Taglio plasma tutorial e formazione

Come posso aumentare la vita utile della macchina?

In fase d’installazione i nostri tecnici vi aiuteranno a comprendere il funzionamento della macchina e a che particolari prestare attenzione perché conservi le sue performance nel tempo. In generale, le operazioni di manutenzione si possono così riassumere:

• Mensile: pulizia completa con un panno umido e un aspiratore per eliminare sporcizia e polvere; pulire le guide con un panno imbevuto di gasolio; pulire le cremagliere con una spazzola e aspirare lo sporco.
• Trimestrale: verificare l’usura dei finecorsa meccanici; controllo stato di conservazione dei cavi.
• Semestrale: pulire il filtro del quadro elettrico, smontarlo e soffiarlo con aria compressa

Bisogna prestare attenzione anche al banco aspirante, se necessario rimuovere il grigliato per rimuovere il contenuto (polveri, piccoli sfridi caduti). Se il vostro banco presenta nastro trasportatore seguire le indicazioni riportate nel manuale d’uso.
Quando il grigliato è troppo consumato è fortemente consigliata alla sua sostituzione.


Cosa fare se esce un errore?

Nella parte superiore dello schermo escono se presenti dei messaggi d’errore indicanti il codice seguito dal tipo di errore.
Con un doppio tocco o un doppio click veloce sopra al messaggio d’errore si aprirà un’interfaccia contenente una tabellina dove vengono ricapitolati i dati di maggior rilievo riguardanti quell’errore ed una descrizione su come poter rimediare.

Consigliamo di provare a risolvere l’errore autonomamente solo se l’intervento è basilare (controllare di aver acceso aria/acqua/gas ecc…) oppure non esitare a contattare l’assistenza di Promotec che potrà guidarvi o organizzare un intervento.


Che gas devo acquistare?

Se si è in dubbio su che gas utilizzare ed acquistare basta consultare le tabelle di taglio. In esse sono indicati i gas da utilizzare e le miscele alle giuste pressioni per ogni materiale e per ogni condizione del sistema. Inoltre, sempre nei manuali, sono indicati i dati relativi alle purezze e qualità dei gas da acquistare.

La qualità del gas e la purezza con cui è inserito nel sistema di taglio plasma sono fondamentali per un buon taglio e per aumentare la vita della macchina.


Quali sono i parametri di taglio plasma corretti? Posso andare più veloce?

I parametri di taglio corretti si possono trovare nei manuali che Promotec vi consegna oppure sono facili da reperire online. Sfogliandoli si può facilmente capire che parametri di taglio impostare perché l’operazione venga eseguita nel migliore dei modi.

In genere, se si seguono alla lettera i parametri indicati, non si riscontrano problemi. In alcuni casi però lo stato dei consumabili o le forti differenze di temperature durante l’anno posso richiedere una lieve variazione dei parametri di taglio, questo è un fenomeno più facile da riscontrare nel taglio laser.

In caso di necessità e dubbi Promotec potrà guidarvi a trovare la serie di parametri di taglio ottimale in base alle vostre esigenze.


Che rischi corro se mi avvicino alla macchina durante una lavorazione?

L’intera macchina è dotata di accurati e studiati sistemi di sicurezza. È ovvio pensare che il portale sia la zona più pericolosa.

Difatti il suo perimetro è continuamente controllato da un sistema di laser appositamente posizionati e programmati. Il loro funzionamento si divide in tre fasi che rappresentano tre livelli di rischio differente.

Si passa da una fase in cui l’operatore è avvertito tramite segnale acustico ad una in cui la macchina viene fatta rallentare, l’ultima fase fa arrestare ed entrare in emergenza la macchina.


Devo fare prima i fori o il taglio?

È consigliabile l’esecuzione dei fori e poi procedere col taglio. Questo perché le forze in gioco durante la foratura sono così alte che potrebbero muovere la lamiera.

Il premilamiera serve anche a questo però se si fora o filetta un foglio ancora intero le probabilità di spostamenti accidentali sono nulle.


È necessario lubrificare durante la foratura?

La lubrificazione è già presente nel nostro sistema di foratura, l’utente dovrà solo preoccuparsi di controllare il livello dell’olio all’interno della centralina di lubrificazione.

Sarà il part-program ad attivare/disattivare la lubrificazione in completa autonomia. È assolutamente vietato avvicinarsi alla macchina durante la foratura perché i trucioli prodotti o uno spostamento improvviso possono recare gravi danni a persone e cose.

Precisiamo comunque che durante qualsiasi operazione la macchina presenta un sistema laser che monitora l’area circostante il portale, un avvicinamento provocherebbe l’arresto del sistema.


Che tipo di punte posso montare? Dove le compro?

Promotec al momento dell’acquisto vi indicherà la tipologia di utensili e le dimensioni minime e massime che devono avere e ve ne fornirà alcuni in base agli accordi di vendita.

La scelta dell’utensile è influenzata dal tipo di lubrificazione e dalle caratteristiche meccaniche della foratrice ma soprattutto da che materiale voglio forare. In genere si montano utensili in metallo duro che richiedono una lubrificazione minimale e diametri fino a circa 30 mm ma per alcune applicazioni su richiesta del cliente ci possiamo spingere a diametri del foro ben più ampi o forme/materiali delle punte diversi.


Quali sono i parametri di foratura corretti? Posso andare più veloce?

I parametri di foratura corretti si possono trovare nei manuali che Promotec vi consegna oppure sono facili da reperire online cercando il nome del produttore degli utensili.

Sfogliandoli si può facilmente capire che parametri di taglio plasma impostare perché l’operazione venga eseguita nel migliore dei modi. In genere, se si seguono alla lettera i parametri indicati, non si riscontrano problemi. In caso di necessità e dubbi Promotec potrà guidarvi a trovare la serie di punte da foratura ottimale in base alle vostre esigenze.

Usare parametri di taglio diversi da quelli consigliati può provocare un veloce consumo dell’utensile andando ad accorciarne la sua vita utile. Spesso si desidera aumentare le velocità per accorciare i tempi di lavorazione, questo però comporta una finitura del foro meno buona e una durata della punta molto più bassa con un aumento dei costi e dei tempi derivanti dalla sostituzione di un utensile.

Aumentare troppo la velocità può portare anche alla rottura dell’utensile.


Come si cambia un utensile?

• Afferrare con una mano l’utensile presente nel mandrino, indossare dei guanti o utilizzare un panno per proteggersi da parti taglienti;
• Premere il pulsante di rilascio utensile posizionato vicino al mandrino;
• Inserire il nuovo utensile;
• Rilasciare il pulsante.
Al termine dell’inserimento è necessario eseguire l’azzeramento altezza utensile come segue:
• In modalità JOG avvicinarsi alla posizione di azzeramento utensile;
• Nel display selezionare “azzeramento altezza utensile”;
• Il controllo tramite un sistema di sensori andrà ad individuare le dimensioni dell’utensile così da richiamare tali parametri durante le lavorazioni.


Quando cambiare i consumabili?

Con l’usura dei consumabili ci si deve aspettare che la qualità del taglio cambi in termini di angolarità del bordo, larghezza del taglio e formazione di bava. Le principali cause di usura dell’elettrodo sono il numero di inneschi dell’arco, i tempi di taglio, lo spessore del materiale e la qualità dei gas utilizzati.

Prima di ogni operazione di taglio è bene eseguire un controllo visivo dei consumabili in modo da identificare in modo veloce eventuali difetti e danni evidenti. Prestare attenzione anche ai segni di bruciature o alterazioni del colore oltre che alla possibile presenza di materiale fuso.

La durata normale dei consumabili per i sistemi al plasma a ossigeno all’avanguardia è di circa due ore di arco acceso e dai 900 ai 1500 sfondamenti..


Perché taglia male?

Il taglio plasma può generare un taglio non perfetto in alcuni casi: non si sono rispettate le tabelle di taglio fornite dal produttore del generatore; si sta utilizzando il gas sbagliato oppure la sua purezza non è sufficiente; i consumabili sono giunti alla fine del loro ciclo di vita e devono essere sostituiti.

L’elettrodo e l’ugello possono presentare un guasto prematuro causando un deterioramento della qualità di taglio, un mancato sfondamento o un’improvvisa perdita di arco durante il taglio.

Uno di questi parametri o anche la somma di essi genera un taglio plasma che può non soddisfare il cliente, si riconosce dalla presenza di bava, di materiale fuso residuo sul componente, dalla superficie di taglio non perfettamente perpendicolare, da un taglio incompleto lungo tutto lo spessore della lamiera.


Che manutenzione devo fare? E quando?

Gli interventi di manutenzione ordinaria sono finalizzati a contenere il degrado normale d’uso nonché a far fronte ad eventi accidentali.
Tali interventi comunque non modificano la struttura essenziale dell’impianto e la sua destinazione d’uso. Le manutenzioni che un cliente può fare sono le seguenti:

Prima di iniziare il taglio, con la macchina in sicurezza, controllare che:

• Non vi siano segni di bruciature o alterazioni di colore sui ricambi della torcia, in tal caso sostituirli (si veda il manuale del generatore del plasma);
• Controllare che i collegamenti siano serrati;
• Quando necessario svuotare i cassetti raccogli sfridi;
• Controllo accurato dei cavi torcia e controllo generale dei cavi;
• Rabbocco olio lubrificazione;
• Pulire le guide degli assi X, Y e Z;
• Pulire le cremagliere degli assi X e Y;
• Pulire la vite a ricircolo dell’asse Z;
• Pulizia generale della macchina con uno straccio umido.

Per informazioni molto ben dettagliate è sufficiente consultare il manuale consegnato al cliente al momento dell’installazione o chiedere al servizio d’assistenza Promotec.


Che consumabili devo montare? Dove li acquisto?

I consumabili sono acquistabili direttamente presso Promotec contattando il servizio d’assistenza.
Sottolineiamo sempre ai nostri clienti l’importanza di utilizzare consumabili originali per aumentare le capacità di taglio e la vita utile del sistema di taglio.

Acquistando da Promotec si ottiene il giusto prodotto in tempi rapidi.

Per capire quali sono i giusti consumabili basta consultare le tabelle di taglio plasma, in esse sono riportati i codici prodotto da comunicare a Promotec, in alternativa, chiamare Promotec per farvi aiutare nella scelta dei giusti consumabili. I consumabili variano in relazione al materiale che voglio tagliare e al suo spessore, montare i consumabili sbagliati genera un cattivo taglio o può rovinare i consumabili.